Raccontate una storia ispirandovi al dipinto di Charles Spencelayh

by Elena Salem
Rubrica #Unastoriadaraccontare Charles Spencelayh

#Unastoriadaraccontare a cura di Elena Salem.

Provate a raccontare una storia, ispirandovi al dipinto “La sedia vuota” di C. Spencelayh. La bellezza dell’opera non sta in ciò che mostra, ma in ciò che ci fa intuire, nelle emozioni che evoca la “sedia vuota” nell’anziano signore. Una vita trascorsa in quella stanza e che ora non è più la stessa. Oppure la situazione è completamente diversa?

Ricordo le regole per partecipare.

La storia va scritta nei commenti – non più di 30/40 righe – entro lunedì 14 novembre. Il racconto deve contenere una piccola trama, con inizio, svolgimento e fine. Giovedì 24 novembre segnalerò in un video i racconti migliori.

Buona scrittura 😊!

Elena Salem

Per scoprire i nomi degli autori delle storie più belle, cliccate il video qui in basso:

Rubrica #Unastoriadaraccontare a cura di Elena Salem

Libera la tua fantasia e scrivi un racconto nello spazio sottostante riservato ai commenti,
ispirato al dipinto di Charles Spencelayh

Ricordiamo le regole di partecipazione

Importante: per partecipare, dovete essere iscritti alla newsletter

  • Il racconto deve essere lungo massimo 30/40 righe nei commenti
  • Il racconto deve contenere una piccola trama, con inizio, svolgimento e fine
  • Il punto di vista deve essere di un solo personaggio, interno o esterno al dipinto
Subscribe
Notificami
guest
97 Commenti
Newest
Oldest Most Votad
Inline Feedbacks
View all comments

Potrebbe interessarti